EVA TOMEI

 

Dopo alcune collaborazioni in progetti di cooperazione allo sviluppo Eva sceglie di dedicarsi alla fotografia con il desiderio di raccontare posti esotici e s’iscrive presso la Scuola Romana di Fotografia. Studiando fotografia si accorge che in realtà il desiderio non è tanto quello di raccontare posti al di là dell’orizzonte quanto quello di creare e raccontare atmosfere, di rappresentare l’ambiente come simbolo di un luogo interiore. Diplomata presso la Scuola Romana di Fotografia e presso l’istituto R. Rossellini, frequenta un Workshop con Enzo Cei e con Francesco Zizola.
Partecipa nel 2007 a Fotografia Festival internazionale di Roma con Girotondo a cura di Augusto Pieroni. Selezionata al Toscana Fotofestival nel 2007 con il progetto “Al Mare”, ha partecipato alla proiezione dei progetti vincitori a Massa Marittima. Vincitrice del San Lorenzo Fotofestival nel 2007. Ha partecipato al Festival Internazionale di Roma nel 2009 con il progetto “Al Mare” presso la Galleria Gallerati, a cura di Ceoffrey di Giacomo. Ha partecipato nel 2009 alla collettiva itinerante a Casa con camera 21, e al progetto Femminile Plurale, con la stessa. Nel 2010 espone presso la Galleria Hybrida Contemporanea Dalla Parte di Marcel, a cura di Franco Sperone. Nello stesso anno partecipa a due collettive, Photosensibilitè, presso Hybrida Contemporanea e Naturae, presso la Galleria Miralli. Dal 2007 collabora con l’associazione culturale Camera 21. Pubblicazioni: San Lorenzo, racconti fotografici, ed. Ponte Sisto. Dalla parte di Marcel, ed. Postcart.

© 2016 by Atto Nomade
 

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Google+ Icon
  • Grey Blogger Icon
  • Grey LinkedIn Icon
  • Grey YouTube Icon