Canto


E non sapremo mai
da che segrete stanze
scaturisca il canto
da quali lontananze
paure
rabbia
tenerezza
o rimpianto
e da che nostalgia
prenda voce e parta
questa lunga scia
che ancora adesso
imprevedibilmente
ci porta via.

Gianmaria Testa.

L'UOMO CHE SORVEGLIA IL CIELO - Omaggio a Gian Maria Testa. Marzia Ercolani & Sasà Calabrese.

Servizio e intervista a cura di Arca Communication. Teatro della Chimera. Castrovillari.

live L'ASINO CHE VOLA - ROMA 
L'UOMO CHE SORVEGLIA IL CIELO quartet
sasà calabrese: voce, chitarra, contrabbasso basso ukulele
marzia ercolani: voce, adattamento drammaturgico
giovanna famulari: violoncello
alfredo biondo: pianoforte
GUEST
piji: voce e chitarra
stefano scarfone: chitarra
andrea di martino: violino
saverio gerardi: batteria
live L'ASINO CHE VOLA - ROMA 
L'UOMO CHE SORVEGLIA IL CIELO quartet
sasà calabrese: voce, chitarra, contrabbasso basso ukulele
marzia ercolani: voce, adattamento drammaturgico
giovanna famulari: violoncello
alfredo biondo: pianoforte

© 2016 by Atto Nomade
 

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Google+ Icon
  • Grey Blogger Icon
  • Grey LinkedIn Icon
  • Grey YouTube Icon