MARTIN CLAUSEN

 

Nato il 24.11.62 in Germania

Pittore / Scenografo vive a Roma dal 1985 . Lavora tra Italia, Francia, Germania e la Colombia. Studia pittura e scenografia tra la Germania e l'Italia. Lavora in Germania presso il teatro municipale di Bochum nell’Ensemble di Claus Peymann, dal 1992 collabora in Italia con le Compagnie Solari-Vanzi - ora Associazione Temperamenti - e la Compagnia G.B.Corsetti. Con la compagnia di Danza "ADRA Danza" di Bogota/Colombia lavora tra il 1997 e il 2002 tra l’Italia, Francia, Portogallo, Germania e La Colombia. Segue gli spettacoli del Tanztheater Wuppertal (Pina Bausch) durante le sue tournee in Italia in qualità di assistente del direttore di scena. Dal 1999 è direttore tecnico dell'"Ass. Le Sirene" di Ostia presso il Teatro Comunale del Lido. Dal 2000 collabora con la Compagnia di Danza "Prima Materia". In qualità di co-direzione artistica del Teatro del Lido di Roma Ostia, è responsabile dell’ ideazione e della realizzazione dei Festival / Rassegne di teatro, danza contemporanea e musica, intitolati “Dialog Festival Roma” 2005 al 2008 e “Ostia Hip Hop Dayz” 2005 al 2008. Nel 2006 realizza un progetto Culturale EU presso il “Diaylog Theater Fest – Berlin” tra Berlino, Lyon, Istanbul e Roma. Dal 2005 è direttore artistico e organizzativo dei “Ostia HipHop Dayz” realizzati in collaborazione e con il sostegno del Goethe-Institut Italien. Si occupa del mantenimento di una rete culturale tra Compagnie, Festival e Coreografi tra Germania, Francia e Italia che coinvolgono il Pottporus Festival, la Compagnia Renegade Theatre / Germania, la compagnia “Les Petits Poissons” e l´Associazione DHR Francia / Parigi, l`Associazione-Compagnia Temperamenti / Italia-Roma.

Nel 2011 cura la realizzazione dei “Palermo Hip Hop Dayz 2011” realizzati nel l’ottobre 2011 in collaborazione e con il sostegno del Goethe-Institut Italien - Palermo e del Centro Culturale Francese di Palermo.

Nel 2012 cura la direzione artistica dello “ street art @ ladispoli” festival, realizzato con il sostegno del Comune di Ladispoli e la Provincia di Roma. 

Dal 2014 è operatore culturale presso l’associazione Atto Nomade.